Comune di Scarlino

comune scarlino

Avvio del procedimento di variante normativa al Regolamento Urbanistico

Con  delibera di giunta comunale n.28 del 14/03/2017 è stato avviato  il procedimento di variante normativa al Regolamento Urbanistico (delibera CC n.56/2002 e n.3 /2014).


La variante vuol  adeguare le previsioni, riferite alla zona del Puntone, e dovute al  sopravvenuto contesto normativo regionale ( legge 10 novembre 2015, n. 65 la Regione Toscana, con la quale è stato  innovato l’ordinamento sul governo del territorio prevedendo l'abrogazione del Piano complesso di intervento e innovando le categorie di intervento edilizio nonché la disciplina delle funzioni).
Grazie alla variante, inoltre saranno adeguate le previsioni alle prescrizioni del PIT/PPR: il nuovo Piano di Indirizzo Territoriale (PIT), con valenza di Piano Paesaggistico Regionale (P.P.R), ha introdotto nuove direttive e prescrizioni su tutto il territorio ed in particolare sulle aree soggette a vincolo paesaggistico.
Inoltre,  nella variante sarà  preso atto dei nuovi studi sul dissesto idraulico e idrogeologico.  A seguito di consistenti eventi alluvionali nelle zone interessate dal piano complesso, il Comune di Scarlino ha infatti commissionato specifici  studi sul dissesto idraulico e idrogeologico, proprio per valutare criticità e situazioni di rischio, attuali e dopo  eventuali previsioni urbanistiche. Tali studi, validati dal Genio Civile di Bacino Toscana Sud e Opere Marittime, costituiscono il quadro conoscitivo sulla valutazione della propensione al dissesto idrogeologico: questi atti saranno utilizzati proprio per  elaborare le carte della pericolosità idraulica e geomorfologica del territorio comunale,  di supporto alla pianificazione urbanistica.

La Variante, inoltre,  prevede la messa in salvaguardia del piano attuativo del comparto 1, per approfondimenti di indagine idraulici e paesaggistici, sino alla adozione del nuovo Piano Operativo (ex Regolamento Urbanistico). Il piano attuativo del comparto 2, dopo l'approvazione della variante, proseguirà  l'iter di adozione e approvazione, non necessitando di alcun approfondimento di carattere idraulico e paesaggistico.
Sono già  disponibili sul sito internet del comune di Scarlino, www.comune.scarlino.gr.it, nella sezione dedicata all'ufficio urbanistica, la delibera con il documento di avvio del procedimento di variante e il documento preliminare di verifica di assoggettabilità a valutazione ambientale strategica.
Per  informazioni e  visionare atti : Ufficio  urbanistica (palazzo comunale) -  martedì e giovedì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.

 

Avviso

Clicca qui per accedere alla pagina web dedicata