Regione Toscana

Laboratorio gratuito di Supporto allo Studio

Pubblicato il 11 dicembre 2018 • Formazione Piazza XXIV Maggio, 58023 Bagno di Gavorrano GR, Italia

I Comuni di Gavorrano e di Scarlino, all'interno del progetto scelto dalla Conferenza zonale delle Colline Metallifere, hanno il piacere di comunicare che da gennaio 2019 sarà organizzato, in collaborazione con la Sezione Grosseto dell’Associazione Italiana Dislessia, il LABORATORIO GRATUITO DI SUPPORTO ALLO STUDIO rivolto agli studenti con difficoltà di apprendimento

, finanziato attraverso i contributi PEZ Regione Toscana.

I Comuni sono lieti di invitare i genitori alla presentazione del progetto durante il quale verrà altresì fornito il necessario supporto per le iscrizioni ai laboratori :

  • Sabato 12 gennaio ore 15.00/17.00 incontro presso la Biblioteca Comunale di Gavorrano
  • Sabato 26 gennaio ore 15.00/17.00 incontro presso la ex Scuola Elementare di Scarlino Scalo

Per iscriversi ai laboratori gratuiti andare sul sito grosseto.aiitalia.org, aprire la news dedicata, cliccare sul bottone in fondo e compilare il modulo online.

Oppure inviare una mail a grosseto@aiditalia.org con i dati del figlio/a (nome, cognome, classe frequentata) e del genitore (nome, cognome, indirizzo e-mail e numero telefonico).

NON perdete questa preziosa occasione per aiutare vostro figlio/a a crescere con serenità!

I LABORATORI DI SUPPORTO ALLO STUDIO, organizzati da AID Sezione di Grosseto, si pongono come obiettivo principale quello di rendere consapevole ogni studente rispetto ai propri processi cognitivi al fine di sviluppare strategie di autoregolazione e mediazione cognitiva ed emotiva, per strutturare un metodo di studio personalizzato, efficace e che consenta, nel tempo, l’autonomia nello studio.

Avere una corretta percezione di sé stessi e dei propri punti di forza o di debolezza è fondamentale per ottenere una positiva immagine di sé e quindi buoni livelli di autostima, autoefficacia e un positivo stile di attribuzione interno. Questo può portare ad avere una buona motivazione ad apprendere e quindi ad ottenere risultati ottimali.

Metodologia

I Laboratori sono strutturati secondo modalità del Ciclo di Apprendimento Esperenziale, che mira a promuovere l’attivazione cognitiva degli allievi, sul modello utilizzato dal 2009 presso il Centro DAS di Livorno, istituito dal Comune di Livorno in collaborazione con AID Sezione Livorno

Obiettivi Generali Attesi

  • Migliorare il processo formativo degli allievi mediante lo sviluppo delle abilità
  • Stimolare il soggetto all’autoanalisi sulle competenze
  • Rendere l’allievo efficace ed autonomo nell’approccio allo studio e all’organizzazione dei momenti di studio
  • Migliorare l’autostima
  • Conoscere strategie e strumenti idonei (informatici e non) all’apprendimento

Calendari e Sedi dei Laboratori

Laboratori: 1 a settimana nei giorni di venerdì o sabato (a settimane alterne a Gavorrano e Scarlino).

Le sedi dei laboratori verranno definite successivamente in base al numero e alla provenienza degli studenti iscritti.

Progetto 2

Allegato 571.00 KB formato jpg
Scarica

Progetto Dislessia

Allegato 633.00 KB formato jpg
Scarica