Regione Toscana

Elezioni europee e comunali 26 maggio 2019

Ultima modifica 24 aprile 2019

Ufficio elettorale-Contatti

Ilaria Paradisi

0566-38504

i.paradisi@comune.scarlino.gr.it

Leno Alterini

0566-38503

l.alterini@comune.scarlino.gr.it

 

Giorni di apertura straordiniaria dell'ufficio elettorale:

Per gli adempimenti relativi alle elezioni del parlamento europeo:

SABATO 13 Aprile

 Ore 9.00 - 12.00  

DOMENICA 14 Aprile

 Ore 9 - 12.00                       

LUNEDI' 15 Aprile

Ore 15.00 - 18.00   

MARTEDI' 16 Aprile

Ore 13.30 - 14.30 e 17.30 - 20.00  

MERCOLEDI' 17 Aprile

Turno ore 14.00 - 20.00   

Per gli adempimenti relativi alle elezioni comunali:

MARTEDI' 23 Aprile

Ore 15.00 - 18.00  

MERCOLEDI' 24 Aprile

Ore 15.00- 18.00                                                           

GIOVEDI' 25 Aprile

Ore 9.00 - 12.00 e 15:00 - 18:00

VENERDI' 26 Aprile

 Ore 14.00 - 20.00  

 SABATO ' 27 Aprile

Ore 8.00 - 12.00    

VENERDI' 24 Maggio

Ore 9.00 - 18.00

SABATO 25 Maggio

Ore 9.00 - 18.00

 

Domenica 26 maggio dalle ore 7.00 fino alle 23:00 l'ufficio elettorale sarà aperto al pubblico per la stampa delle tessere elettorali.

Quando si vota

Per le amministrative si vota nella giornata di:

- Domenica 26 maggio dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Gli scrutini delle elezioni comunali inizieranno alle ore 14.00 di Lunedì 27 maggio 2019.

Per le elezioni europee si vota nella giornata di:

- Domenica 26 maggio 2019 dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Gli scrutini delle elezioni europee inizieranno, subito dopo la chiusura dei seggi (domenica 26 maggio 2019 alle ore 23.00).

Dove si vota

Sezione n.1 Edificio scolastico, Scarlino, via Citerni 65.

Sezione n.2 Ex Scuola elementare "De Amicis", Scarlino Scalo, viale Matteotti 14.

Sezione n.3 Ex Scuola elementare "De Amicis", Scarlino Scalo, viale Matteotti 14.

Sezione n. 4 Centro sociale anziani, Puntone, via Poggio Spedaletto 2.

Tessera elettorale

Per poter votare il cittadino deve presentare al seggio la propria tessera elettorale, insieme a un documento di identità valido; la tessera elettorale attesta infatti la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del proprio comune di residenzaLa tessera elettorale viene consegnata a tutti i cittadini che hanno raggiunto la maggiore età dopo l'ultima consultazione elettorale e a coloro che sono immigrati da un altro comune dopo questa data. Chi ne fosse sprovvisto può ritirarla presso l’Ufficio Elettorale del Comune di Scarlino
In caso di smarrimento della tessera elettorale il cittadino può rivolgersi all'Ufficio Elettorale del comune, e chiederne un duplicato. Anche nel caso in cui la tessera risulti deteriorata o non sia più utilizzabile per esaurimento degli spazi si può ottenere un duplicato. Attenzione: chi ha cambiato domicilio dopo le ultime elezioni deve accertarsi di aver ricevuto il tagliando con l’annotazione della variazione d’indirizzo e di averlo applicato sulla tessera elettorale; chi non l’avesse ricevuto può rivolgersi all’ufficio elettorale.

Voto assistito

Per gli elettori impossibilitati ad esprimere autonomamente il voto (ciechi, amputati delle mani, affetti da paralisi o da altro impedimento di analoga gravità) è possibile farsi assistere da un altro elettore. L'elettore interessato dall'infermità deve richiedere un'apposita certificazione rilasciata da un ufficiale sanitario.

Scarica il modulo di richiesta di annotazione del diritto di voto assistito in via permanente

Voto domiciliare

Per elettori in condizioni di gravissima infermità o in dipendenza vitale da apparecchiature elettromedicali è possibile votare a casa. L'elettore deve far pervenire entro il 6 maggio 2019, all'ufficio elettorale, la dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso la propria abitazione. La domanda, con indirizzo preciso e un recapito telefonico per ogni utile successiva comunicazione, va redatta in carta libera con allegata copia della tessera elettorale e idonea certificazione.
Per usufruire del voto domiciliare il cittadino dovrà fare domanda all'ufficio elettorale dal 16 aprile al 6 maggio 2019.

L'impedimento potrà essere dimostrato:
- con certificato medico rilasciato gratuitamente dalle sedi dell'Azienda Sanitaria Locale numero 9 della Provincia di Grosseto;
- in alternativa, al fine di evitare di doversi munire dell'apposito certificato medico ad ogni consultazione elettorale, gli elettori fisicamente impediti possono preventivamente chiedere all'ufficio elettorale del Comune l’apposizione sulla propria tessera elettorale dell'annotazione permanente di diritto al voto assistito. Tale annotazione, ottenibile presentando il certificato medico della ASL, consentirà l'ammissione al voto assistito senza ulteriori formalità, anche in occasione di successive consultazioni elettorali.

Scarica il modulo della domanda di voto a domicilio

 

 

 

 

Convocazione elezioni comunali

Allegato 36.00 KB formato pdf
Scarica

Convocazione elezioni europee

Allegato 30.00 KB formato pdf
Scarica

Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature-Elezioni Europee

Allegato 3.63 MB formato pdf
Scarica

Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature-Elezioni comunali

Allegato 2.14 MB formato pdf
Scarica

Propaganda

Allegato 327.00 KB formato pdf
Scarica

Trasparenza

Allegato 45.00 KB formato pdf
Scarica